L’alternativa CheeseMaker

                          
Nei mercati ferocemente competitivi per i prodotti sfusi di consumo, sempre più produttori caseari sono interessati a ridurre l’uso degli ingredienti più costosi.
È possibile sostituire interamente o in parte il prodotto originario con uno meno costoso, più facile da usare e che consenta di risparmiare sui costi di produzione nonché di riaggiustare una vasta gamma di processi produttivi pratici.
La parziale sostituzione di proteine del latte e di ingredienti chiave, come il formaggio naturale o la caseina presamica, con ingredienti della gamma CheeseMaker, specialità a base di amido di patate, consente di realizzare prodotti tipo formaggi imitati economicamente convenienti, senza rischi per la qualità o svantaggi.

                                    

CheeseMaker BL

Le soluzioni CheeseMaker BL sono state appositamente sviluppate per soddisfare le esigenze pratiche dei produttori di prodotti caseari in “blocco”.
Esistono soluzioni CheeseMaker BL che possono sostituire proteine del latte nei formaggi ed altre che sono adatte per alternative ai formaggi duri, come l’imitazione di formaggio in blocco semiduro.

Gli amidi CheeseMaker per formaggio semiduro si differenziano per fusione nei prodotti caseari d’imitazione: dal formaggio imitato per pizza con eccellente fusione a formaggi imitati resistenti alla fusione in inserti, ripieni, ecc.

La gamma fornisce anche soluzioni per sostituire le proteine del latte nel formaggio bianco imitato, risparmiando sui costi ed ottenendo un prodotto con buone caratteristiche organolettiche, come, ad esempio, un aspetto sodo e cremoso al palato.

Caratteristiche:
– Facile da usare
– Caratteristiche personalizzabili
– Costo conveniente


CheeseMaker SP

Le soluzioni CheeseMaker SP possono sostituire una grande quantità di formaggio naturale nelle vostre ricette di creme spalmabili.
Darà “corpo” appetibile, morbidezza e consistenza ai vostri prodotti senza comprometterne la spalmabilità.
Queste soluzioni innovative per prodotti spalmabili sono facili da implementare e faranno risparmiare risorse economiche sia nella formulazione sia nelle fasi di lavorazione.

Caratteristiche:
– Sostituire formaggio naturale e/o proteine del latte
– Struttura stabile e consistenza
– Si adatta facilmente ad esigenze di produzione

CheeseMaker CF: Soluzioni senza caseina

I prodotti CheeseMaker CF consentono una sostituzione completa delle proteine del latte, permettendo così la produzione di formaggi vegani senza latticini.
Sono soluzioni che permettono di personalizzare le caratteristiche prestazionali dei vostri prodotti con i vari tipi di CheeseMaker CF.

Caratteristiche:
– Scelta di un’alimentazione sana: senza latticini, vegana e senza allergeni
– Etichette “light” con pochi ingredienti
– Ottimo emulsionamento e struttura solida

Lavorare con una soluzione CheeseMaker potrebbe dare vantaggi alla vostra azienda e al tipo di lavorazione.
Selezionate il tipo di CheeseMaker più adatto alle vostre esigenze produttive per formaggi imitati.