KMC A.m.b.A.

KMC è una società cooperativa fondata nel 1933 con 7 fabbriche di fecola nativa come membri della cooperativa.
Negli anni alcune fabbriche si sono unite ed oggi sono 3 le fabbriche di fecola nativa della cooperativa.
A loro volta anche le singole fabbriche sono società cooperative.

Esse sono situate nella penisola dello Jutland, la parte occidentale della Danimarca, e rappresentano i circa 900 coltivatori danesi che forniscono le patate.

Oltre alle 3 fabbriche di fecola di patate nativa, KMC opera anche con KMC Derivati, impianto di produzione di amidi modificati che iniziò a funzionare nel 1985.

Nel 2003 l’impianto fu ingrandito con un’unità esclusiva per la cottura a spruzzo e KMC fu il primo produttore di fecola di patate in Europa ad introdurre le fecole rigonfianti in acqua fredda cotte a spruzzo.

Nel 2004 KMC aprì KMC Granuli – un impianto di produzione allo stato dell’arte per fiocchi e granuli di patate.

previous arrow
next arrow
PlayPause
Slider

I 5 siti produttivi KMC occupano una superficie di 115.300 m2, di cui 13.570 m2 coperti.

La produzione e le attività di R&S di KMC sono situate in Danimarca.

In totale il personale KMC è costituito da circa 135 addetti.

Le fabbriche sono in funzione tutto il giorno, 7 giorni la settimana. KMC Derivati e KMC Granuli funzionano tutto l’anno.

Le fabbriche di fecola nativa operano durante la cosiddetta campagna, che tipicamente va da fine agosto a fine dicembre.
Le loro unità di imballaggio e spedizione invece, operano tutto l’anno.

KMC esporta più del 90% della produzione in più di 80 paesi. Ha uffici di vendita in 6 paesi e serve il resto del mondo per mezzo di molti agenti e distributori.